• in offerta!
  • -15%
Macchina del pane BACKMEISTER Top...
Macchina del pane BACKMEISTER Top...
Macchina del pane BACKMEISTER Top...
Macchina del pane BACKMEISTER Top...
Macchina del pane BACKMEISTER Top...
Macchina del pane BACKMEISTER Top...

Macchina del pane BACKMEISTER Top Edition - Collaudo Plus

Unold
68415CP
Disponibile
144,42 € 169,90 € -15%
Tasse incluse

Questa macchina del pane soddisfa tutte le richieste dei panificatori più esigenti! La BACKMEISTER® Top Edition propone undici programmi memorizzati ed un programma personalizzabile dall’utente – dalle ciabatte di pane bianco ad abbondanti pagnotte di pane integrale. Tutti i programmi sono anche adatti al pane senza glutine. La teglia da forno rimovibile e l’impastatrice sono dotati di un rivestimento in ceramica ad alta qualità Fusion® di Whitford – per un’agevole pulizia.

Il grado di doratura e la dimensione delle pagnotte che può variare tra 750 e 1,200 grammi possono essere selezionati attraverso il pannello di controllo dei sensori e il processo di panificazione può essere pre-programmato fino a 13 ore. BACKMEISTER® Top Edition offre alte prestazioni grazie alla trasmissione a cinghia di distribuzione. I panificatori non professionali possono avere sott’occhio in ogni momento l’avanzamento del processo di panificazione con BACKMEISTER® Top Edition, grazie all’ampia finestra e alla camera di panificazione illuminata.

Grazie al suo involucro in Acciaio INOX spazzolato ad alta qualità, BACKMEISTER® Top Edition accontenta tutti anche dal punto di vista estetico, e viene distribuita con pratici accessori, come una misurino e un cucchiaio per i dosaggi, e un rimuovi gancio per impasti. Naturalmente non mancano le istruzioni operative con suggerimenti per sfiziose ricette.

  • Capacità: ca. 750-1,200 g peso di pane
  • 11 programmi, incl. 1 programma per la marmellata,
  • 1 programma personalizzabile
  • Tutti i programmi sono adatti al pane senza glutine
  • Teglia da forno removibile e impastatrice con rivestimento in ceramica Whitford
  • Pusante Timer, pre-programmabile fino a 13 ore
  • Livello di doratura e dimensione delle pagnotte regolabili
  • Cinghia di trasmissione
  • Pannello Touch
  • Copertura in vetro sul pannello operativo
  • Ampia finestra per il controllo visuale
  • Messa in pausa
  • Interno illuminato
  • Interruttore On/off
  • Potenza: 615 W, 230 V~, 50 Hz
  • Dimensioni (LxWxH): ca. 37.5 x 24.5 x 32.2 cm
  • Colore: Acciaio INOX / nero
  • Accessori:
    • Misurino e cucchiaio di misurazione
    • Gancio
    • Manuale utente con ricette

BACKMEISTER® Top Edition può produrre pagnotte tra 750 e 1,200 grammi (anche senza glutine). Sono selezionabili undici programmi memorizzati ed un singolo programma personalizzabile dall’utente, La doratura e il peso, oltre alla funzione di messa in pausa e il programma possono venire selezionati dal pannello di controllo dei sensori. La teglia da forno e l’impastatrice con rivestimento in ceramica anti-aderente Fusion® di Whitford. La distribuzione con cinghia di trasmissione, la finestra di controllo e la camera di impastamento illuminata rappresentano dei vantaggi aggiuntivi. Sono forniti in dotazione: la misurino e il cucchiaio per i dosaggi, il rimuovi gancio per impasti, il manuale di istruzioni con deliziose ricette.

Documentazione disponibile
manuale.pdf
accessori-ricambi.pdf
    Si illumina il led rosso di accensione ma il motore non parte non fa alcun movimento.

    Azioni immediata:

    Verifica se il programma in uso prevede la partenza immediata o se si deve attendere qualche minuto.
    Per fare un test veloce: selezionare programma PERSONALE, il preriscaldamento (Preheat) va messo a ZERO (off) e confermato cliccando PROGRAMM, cliccare ancora PROGRAMM e la macchina dovrebbe incominciare subito a impastare.

    Possibile causa

    - Possibile guasto del motore o del relè del motore.

    Rimedio

    - Mandare in assistenza.


    Il motore gira ma le palette non si muovono.

    Possibile causa

    - La cinghia o entrambe le cinghie dentate si sono allentate o sono usurate o rotte;

    - Le pulegge sono usurate e non permettono il movimento delle cinghie dentate;

    - Le palette hanno la sede di inserimento rovinata e non aderiscono bene al perno che pertanto gira a vuoto.

    Rimedio

    - Vanno sostituite tutte le parti usurate previo verifica in centro assistenza.


    Inserito gli ingredienti e avviato il programma e quando parte si sente un forte rumore di sgranamento

    Azione immediata: FERMARE SUBITO LA MACCHINA!

    Possibile causa

    - Per fare il pane sono state inserite le palette grandi anziché le medie (le pale grandi sono consigliate per marmellata, polenta e impasti piuttosto morbidi in quanto tendono a sforzare il motore se utilizzate per impasti concentrati come quello per il pane o per la pizza).

    Rimedio

    - Fermare la macchina e sostituire le palette impastatrici presenti nel cestello.

    Possibile causa

    - È stata utilizzata una eccessiva quantità di ingredienti.

    Rimedio

    - Fermare la macchina e rimuovere una parte dell’impasto.

    Possibile causa

    - La quantità di liquidi usata è troppo poca, l’impasto è poco morbido le pale faticano a impastare.

    Rimedio

    - Aggiungere acqua un poco per volta finché la mescola riprende agevolmente.

    Possibile causa

    - I perni dove sono inserite le pale nel cestello sono bloccati.

    Rimedio

    - A cestello vuoto mettere dell’acqua tiepida fino a coprire i perni e lasciare agire per alcuni minuti, poi vuotarlo e utilizzando la chiave smollapane agire da sotto il cestello sulle due “farfalle” cercando di smuoverli ruotando a destra e a sinistra. Se questa azione non dà esito va sostituito il cestello!


    Perni del cestello abbassati dalla sede o fuoriusciti. Frammenti metallici sotto il cestello.

    Possibile causa

    - Il seeger che blocca il perno su cestello si è guastato o è uscito dalla sede. I componenti di centratura del perno in sede sono usurati.

    Rimedio

    - Va sostituito il cestello.


    Le palette o il cestello hanno perso il rivestimento (nero).

    Possibile causa

    - Nei modelli più datati i rivestimenti erano fatti in QUANTANIUM e l’utilizzo nel tempo ne determinava l’esfogliazione a causa di graffiature, lavaggi frequenti, cadute accidentali. Oggi il rivestimento viene fatto in ceramica ed è molto più resistente anche se ovviamente si consiglia una adeguata attenzione.

    Rimedio

    - Se presentano una perdita di rivestimento importante è meglio ricorrere alla sostituzione.


    Durante l’impasto si staccano le cinghie.

    Possibile causa

    - La vite di bloccaggio del tensionatore della cinghia motore si è allentata;

    - La cinghia dentata si è usurata.

    Rimedio

    - La macchina del pane va mandata in assistenza per verifiche e eventuale sostituzione delle parti guaste.


    Non si accende il display e non si sentono rumori.

    Possibile causa

    - La spina non è ben inserita nella presa di corrente;

    - L’interruttore laterale non è su ON e la luce non è accesa (a seconda del modello).

    Rimedio

    - Se dopo la verifica non si accende va mandata in assistenza.


    Accendendo la macchina del pane salta la luce, il differenziale (salvavita) si stacca.

    Possibile causa

    - La macchina è rimasta ferma per qualche giorno e la resistenza ha assorbito dell’umidità.

    Rimedio

    Seguire la seguente procedura:

    - Recarsi presso una officina, un laboratorio o altro locale (al di fuori di qualsiasi presa di corrente sia gestita dal salvavita della propria abitazione);

    - Rimuovere completamente il coperchio;

    - Rimuovere il cestello;

    - Inserire la spina nella pressa di corrente;

    - Scegliere il programma PERSONALE e poi COTTURA;

    - Fare avviare almeno 2 cicli di cottura da 1 ora, in questo modo la resistenza elimina l’umidità accumulata.


    La macchina del pane si accende ma i tasti non funzionano.

    Possibile causa

    - I tasti si sono bloccati oppure sono ossidati.

    Rimedio

    - Portare in assistenza per la revisione (se possibile) o la sostituzione della tastiera.


    Le palette impastatrici cominciano subito a girare appena inserita la spina nella presa di corrente.

    Possibile causa

    - Una o più parti elettroniche si sono guastate.

    Rimedio

    - Portare in assistenza.


    La macchina non va in riscaldamento con nessun programma.

    Possibile causa

    - Una o più parti elettroniche si sono guastate.

    Rimedio

    - Portare in assistenza.


    La macchina non emette più il bip per l’aggiunta degli ingredienti aggiuntivi.

    Possibile causa

    - Il componente che emette il bip si è guastato.

    Rimedio

    - Portare in assistenza per la sostituzione della parte guasta.


    Nonostante si vedano i perni del cestello girare le palette rimangono ferme.

    Possibile causa

    - La sezione di innesto delle pale si sono svasate.

    Rimedio

    - Sostituire le palette.


    Sotto al cestello si vede del liquido.

    Possibile causa

    - Un componente delle palette del cestello si è usurato.

    Rimedio

    - Sostituire con un cestello nuovo.


    Dal vano cottura si vede uscire del fumo.

    Possibile causa

    - Ci sono residui di farina o altro sulla resistenza.

    Rimedio

    - Togliere la spina dalla presa di corrente, lasciare raffreddare la resistenza, pulire con panno inumidito (non abrasivo).


    Non si riesce a inserire il cestello.

    Possibile causa

    - Le farfalle di presa che sono sotto al cestello non sono allineate con i giranti.

    Rimedio

    - Fare ruotare di 1 cm le farfalle del cestello fino al corretto allineamento.


Product added to wishlist

I tuoi dati personali, da noi, sono al sicuro.
Consulta la nostra Privacy Policy.